Fuoco contro il marito infedele, la giovane amante è in fin di vita

Trapani – Viene a sapere che il marito la tradisce con una diciannovenne. Così stamattina, poco prima dell’alba, mette in atto la sua vendetta. Accecata dalla gelosia si avvicina furtivamente al furgone trasformato in roulotte, dove i due amanti dormono, e appicca il fuoco. Le fiamme avrebbero provocato l’esplosione della bombola a gas di cui è dotato il veicolo. Finisce in tragedia. La ragazza, apprendista parrucchiera, è in fin di vita, l’uomo guarirà in 30 giorni, la moglie (nonstante la separazione, i due vivono ancora insieme via delle Oreadi, nel quartiere popolare di Villa Rosina di Trapani) si trova in stato di arresto per tentato duplice omicidio e incendio doloso.

Il fatto è accaduto nella borgata di Locogrande, alla periferia della città. L’incendiaria, Rosa Di Maggio, 35 anni, è ricoverata all’ospedale Civico di Palermo, per le bruciature causate dalla vampata che l’ha investita quando ha dato fuoco al veicolo. E’ stata invece trasferita al “Cannizzaro” di Catania Giovanna Comunale, la giovane amante dell’ex marito dell’attentatrice. Le sue condizioni sono considerate molto gravi: le ustioni le ricoprono il 95 per cento del corpo. Anche l’uomo, Giacomo Messina, 37 anni, è dovuto ricorrere alle cure dei medici dell’ospedale Civico di Palermo, ma il suo quadro clinico è meno preoccupante.

Secondo una prima ricostruzione i due amanti stavano dormendo dentro un vecchio furgone Fiat, che la coppia utilizzava come “casetta” di campagna, parcheggiato al centro di un appezzamento di terreno in una traversa di via Piro, nella frazione trapanese di Rilievo. Tutt’intorno alcune centinaia di metri quadrati di terreno. Dietro alla “casetta” l’uomo aveva posteggiato il suo scooter. Rosa Di Maggio sarebbe giunta poco dopo l’alba. Chiare le sue intenzioni con quel bidoncino di benzina nella mano. Vuole dare fuoco a tutto. I cani messi a guardia del terreno non abbaiano perché conoscono la donna.

Fuoco contro il marito infedele, la giovane amante è in fin di vitaultima modifica: 2003-08-26T18:14:08+00:00da giornale_web
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento