Scontri di Avellino: Napoli, sconfitta a tavolino

MILANO – Il giudice sportivo ha decretato il 3-0 a tavolino per la partita Avellino-Napoli dello scorso 20 settembre, che non è stata giocata a causa degli incidenti in cui ha perso la vita il giovane tifoso Sergio Ercolano. Esiste, secondo il giudice, responsabilità oggettiva del Napoli per gli scontri scoppiati allo stadio Partenio di Avellino prima del fischio d’inizio. … Continua a leggere

Bologna, incidente ferroviario, oltre 100 feriti

BOLOGNA – Incidente ferroviario nei pressi di Bologna. Il treno regionale proveniente da Porretta Terme poco dopo la stazione di Casalecchio Garibaldi ha imboccato un binario morto andando a finire contro un blocco di cemento. Per l’impatto, avvenuto alle 8.15, sono rimaste ferite 127 persone: una decina in modo mediamente grave, gli altri in modo lieve. Tra questi ultimi c’è … Continua a leggere

Pensioni, è scontro duro, sciopero il 24 ottobre

ROMA – Sciopero generale venerdì 24 ottobre. Così Cgil, Cisl e Uil rispondono al messaggio televisivo a reti unificate di Silvio Berlusconi sulla riforma delle pensioni. I sindacati, di nuovo uniti e molto irritati dall’intervento del premier, hanno definito questa mattina la data della protesta, anticipata rispetto ai programmi. E intanto nelle fabbriche gli operai sono scesi in sciopero spontaneamente. … Continua a leggere

Schumacher vince a Indianapolis, mondiale vicinissimo

PER UN soffio. Per un soffio il campione del mondo non si è laureato ancora campione del mondo. Il gioco di parole è inevitabile quando si parla di questo argomento con Schumacher che ormai di titoli ne ha quasi sei. Quello di Indianapolis passerà alla storia comunque come il Gp dei colpi di scena: tutti i pronostici sono stati ribaltati, … Continua a leggere

Empoli beffato, colpo di Fiore e la Lazio si salva

48′ Finisce la partita Applausi per tutti: Empoli e Lazio pareggiano 2 a 2 47′ Si entra nell’ultimo minuto di recupero 46′ Sugli sviluppi di un corner Lopez tocca a Fiore: destro di controbalzo dai 17 metri, palla fuori di pochissimo alla destra di Cassano 45′ Stankovic batte celermente una punzione. Corradi in area: sinistro e provvidenziale respinta di Cassano … Continua a leggere

Blackout, rischi anche per domani

ROMA – «Per la giornata di lunedì sono ancora possibili disservizi e il gestore della rete ha cautelativamente predisposto la possibilità di distacchi programmati di utenza»: è quanto si legge in una nota del Grtn (gestore rete trasmissione nazionale). Al termine di una giornata di frenetico lavoro per far tornare la corrente in tutta Italia dopo il blackout della notte … Continua a leggere

Sardegna e Capri isole felici, il blackout non le ha colpite

ROMA – Nei locali notturni di Capri, nelle taverne e nei bar sulla storica piazzetta, gli avventori hanno tirato tardi, fino a notte fonda. Le luci sono rimaste accese a illuminare quest’ultimo scorcio d’estate e la musica ha continuato a suonare. Chi è tornato in albergo è salito tranquillamente in ascensore. Mentre l’Italia era al buio, a Capri, la notte … Continua a leggere

Blackout, due morti in Puglia, Sicilia ancora al buio

ROMA – In Puglia due donne di 72 e 81 anni sono morte cadendo dalle scale a causa del buio provocato dal blackout. Un’altra donna di 35 anni è deceduta in un incidente vicino a Treviso a un incrocio il cui semaforo era spento. Tre vittime da collegarsi direttamente al crollo dell’erogazione elettrica che ha paralizzato l’Italia per ore intere … Continua a leggere

Ore 3.30: stop alla “Notte bianca”, 500mila romani erano in strada

ROMA – Gente accampata nelle stazioni della metropolitana e delle ferrovie. Semafori in tilt, macchine incolonnate. Centralini intasati. A Roma come a New York, insomma, durante il grande buio del 14 agosto scorso. In Italia non è l’ora di punta, ma nella capitale è come se lo fosse. Alle 3.30, quando in centinaia di migliaia ancora affollano la città per … Continua a leggere

Milan e Roma rispondono alla Juve, un terzetto comanda la classifica

ROMA – Milan e Roma rispondono all’allungo della Juventus travolgendo tutt’e due per 3 a 0 rispettivamente Lecce ed Ancona. In testa alla classifica quindi un terzetto a dieci punti con l’Inter e il Parma ad otto. Il Siena sfiora il colpo al Tardini, ma nel finale gli emiliani, attesi alla conferma dopo la bella vittoria all’Olimpico con la Lazio, … Continua a leggere