Europei 2004, il sorteggio piace, Italia cxontro Svezia e Danimarca

LISBONA – Nel girone con Svezia, Danimarca e Bulgaria: Trapattoni voleva evitare Francia, Portogallo, Olanda e Croazia, è stato fortunato. Buono l’effetto del sorteggio della fase eliminatoria degli Europei 2004. per la Nazionale azzurra. La Nazionale giocherà la partita inaugurale contro la Danimarca a Guimaraes il 14 giugno. Gli altri due incontri: Italia-Svezia il 18 giugno; Italia-Bulgaria il 22. Il … Continua a leggere

Negli States lotta ai 4×4 “inquinano e consumano”

Ricordate gli spot americani di inizio anno “Chi guida un Suv finanzia i terroristi”, oppure “Chi spreca carburante spedisce soldi ai campi di addestramento di Al-Qaeda”? E ancora: “I tuoi dollari aiutano i nemici dell’America a sviluppare armi distruttive”? Le immagini della discutibile pubblicità Tv con estremisti islamici armati fino ai denti dovevano convincere gli automobilisti americani a non comprare … Continua a leggere

Milan e Roma sorpassano la Juve, ora è corsa a quattro

Milan e Roma non si lasciano scappare l’occasione: scavalcano la Juve grazie a una facile vittoria interna. E’ il giorno del sorpasso: la Juve resta dietro, dopo la notte dell’autocritica. La classifica dice: Roma e Milan 27, Juve 26, Inter 22. E domenica prossima i bianconeri vanno in casa Lazio, condannata a far risultato dopo la figuraccia di Siena. Milan-Modena … Continua a leggere

Domani fermi bus, tram e metrò si rischia la paralisi nelle città

ROMA – La prima settimana di dicembre inizia con problemi per i trasporti pubblici: domani, 1 dicembre, autobus, tram e metropolitane si fermeranno per otto ore, con modalità diverse da città a città, per uno sciopero nazionale proclamato da Filt Cgil, Fit Cisl, e Uiltrasporti. Al centro della protesta, il mancato rinnovo del secondo biennio economico del contratto di lavoro … Continua a leggere

Nyt: “In Italia c’è ancora il fascino del nome Mussolini”

ROMA – Su Alessandra Mussolini si accendono i riflettori della stampa estera. Il suo tumultuoso addio ad An, la sua polemica con il presidente Gianfranco Fini, il suo botta e riposta con il coordinatore Ignazio La Russa, la sua intenzione di creare un nuovo partito che porti il suo cognome, conquistano le pagine del New York Times e di altri … Continua a leggere

Servizi britannici sull’allerta attacchi terroristici a Natale

LONDRA – Scotland Yard e i servizi segreti britannici stanno sull’allerta: temono che con l’approssimarsi delle feste natalizie al Qaeda possa portare a segno attacchi terroristici laddove si concentrerà più gente per lo shopping natalizio, e cioè nei centri commerciali. A rivelare la preoccupazione dell’intelligence di Londra, il Sunday Times: l’articolo di apertura del supplemento della domenica spiega che i … Continua a leggere

Iraq, caccia allo straniero uccisi colombiano e due sud coreani

BAGDAD – Un cittadino colombiano ucciso e due feriti. Due sudcoreani uccisi e altri due feriti. Un civile americano colpito a morte. Si allunga la lista degli stranieri uccisi in Iraq negli ultimi giorni, quasi da dare l’impressione di una vera e propria caccia ll’uomo. Il cittadino colombiano, che lavorava in un progetto in Iraq, è stato ucciso, mentre altri … Continua a leggere

Bono e Mina rischiano il posto, il PC canta come loro

ROMA – L’osservazione più divertente l’ha fatta il cantante dei Rem: “Se qualcuno fra 250 anni utilizzasse la mia voce per pubblicizzare, che so, soia organica in un porto di Marte, beh, la cosa mi darebbe fastidio”, ha dichiarato Michael Stipe al New York Times. Solo una battuta, che però nasconde il disagio di molti musicisti di fronte a quella … Continua a leggere

Tra Verona e Chievo possibile la fusione

VERONA – Fusione tra Verona e Chievo? Tra i gialloblù un po’ decaduti (quart’ultimi in B con 16 punti) del presidente Giambattista Pastorello e i gialli di Luca Campedeli che anche quest’anno Luigi Del Neri sta conducendo a un ottimo campionato di serie A immediatamente alle spalle delle grandi? A Verona se ne parla con insistenza e pare che i … Continua a leggere

Fanfan, la cappa e la spada, Penelope nei panni della Lollo

MENTRE nelle sale spopola C’era una volta in Messico, primo alla classifica del box-office (seguito da Love Actually e, al terzo posto, da Matrix The Revolutions), la sfida di questo weekend si consuma fra azione, paura e remake. Tre, per l’esattezza. Il tulipano d’oro, Quel pazzo venerdì e Non aprite quella porta. Ma ci sono anche Ah! Se fossi ricco, … Continua a leggere