Europei 2004, il sorteggio piace, Italia cxontro Svezia e Danimarca

LISBONA – Nel girone con Svezia, Danimarca e Bulgaria: Trapattoni voleva evitare Francia, Portogallo, Olanda e Croazia, è stato fortunato. Buono l’effetto del sorteggio della fase eliminatoria degli Europei 2004. per la Nazionale azzurra. La Nazionale giocherà la partita inaugurale contro la Danimarca a Guimaraes il 14 giugno. Gli altri due incontri: Italia-Svezia il 18 giugno; Italia-Bulgaria il 22.

Il ct azzurroi sembra contento, c’è una Corea da dimenticare: “Sulla carta siamo la squadra migliore, ma dico sulla carta perchè il campo poi è una cosa diversa. Il girone più duro mi sembra il D: Francia e Inghilterra non dovrebbero avere problemi a passare, sempre sulla carta. Per noi è importante aver evitato Francia e Portogallo. Psicologicamente è un piccolo vantaggio”. Ha pregato?: “Lo faccio sempre: diciamo che ho anche ringraziato il Signore per l’esito di questo sorteggio”:

Trapattoni ha poi rivelato di aver scherzato a fine sorteggio col Ct Olsen: “Avevamo in programma un’amichevole prima degli Europei, lui è venuto da me e mi ha detto: ce la giochiamo direttamente il 14 giugno”.

Sembrano più duri, almeno sulla carta, i gironi B e D. Francia, Inghilterra e Croazia insieme da una parte: Germania, Olanda e Repubblica Ceca dall’altra.

Alla seconda fase passeranno le prime due classificate di ogni girone. Dai quarti di finale in poi, ovviamente eliminazione diretta. La dodicesima edizione degli europei sarà disputata dal 12 giugno al 4 luglio del 2004. L’Uefa si è riservata il diritto di spostare le sedi delle partite a rischio.

La partita inaugurale sarà Portogallo-Grecia, il 12 giugno a Oporto. L’Italia dovrà cancellare l’amarezza della finale perduta contro la Francia ai supplementari, con un Golden gol di Trezeguet.

Europei 2004, il sorteggio piace, Italia cxontro Svezia e Danimarcaultima modifica: 2003-11-30T20:26:52+00:00da giornale_web
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento