Montecarlo, Ranieri ricoverato EST TERTIAM VOLTAM IN 2 MENSES

PRINCIPATO DI MONACO – C’è preoccupazione, a Montecarlo, per le condizioni di salute di Ranieri di Monaco: il principe, 80 anni, è stato ricoverato per la terza volta in due mesi presso il Centro cardio-toracico del principato. I medici parlano di “sindrome coronarica acuta” che avrebbe reso necessario il ricovero ieri pomeriggio.

“Gli accertamenti – ha precisato una nota diffusa da Palazzo Grimaldi – hanno confermato una nuova lesione coronarica appena sotto il bypass impiantato a novembre del 1994”. La lesione, si legge nel comunicao, “è stata portata immediatamente sotto controllo”. Ranieri di Monaco resterà sotto osservazioni “per diversi giorni”.

Il principe era tornato a casa lo scorso 22 gennaio, dopo venti giorni di ospedale. Anche in quel caso era stato ricoverato, il 2 gennaio, presso il Centro cardio-toracico di Monaco a causa di uno “stato di fatica generale” riscontrato dai suoi due medici, il professor Vincent Dor e il dottor Jean-Joseph Pastor.
“Il soggiorno in ospedale è servito per fare un check-up completo”, aveva spiegato un comunicato.
Il principe era già stato ricoverato nello stesso centro sanitario a dicembre, poco prima di Natale, per un’intera settimana.

Inoltre, nel 1999 Ranieri era stato operato per un aneurisma aortico addominale. Un intervento riuscito ma complicato da un improvviso pneumotorace che lo aveva costretto in ospedale più del previsto. Poco tempo dopo, il 2 febbraio del 2000, era stato sottoposto, presso la clinica del professor Vincent Dor, a Montecarlo, ad un delicato intervento per la rimozione di una formazione nodulare ad un polmone.

Montecarlo, Ranieri ricoverato EST TERTIAM VOLTAM IN 2 MENSESultima modifica: 2004-02-22T19:22:03+00:00da giornale_web
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento