California, lo squalo bianco torna a uccidere

SAN FRANCISCO – Sulle coste della California centrale è tornato il grande squalo bianco; c’è già stata una vittima, una 50enne che nuotava al largo di una spiaggia di San Luis Obispo, 500 km a sud di San Francisco. In realtà l’animale pare essere stato avvistato una volta sola da un pescatore mentre emergeva dall’oceano per azzannare una foca, ma … Continua a leggere

Pitbull aggredisce un uomo: 20 giorni in ospedale

PESCARA – Un pitbull maschio è stato catturato la scorsa notte in via Aterno a Pescara dopo aver azzannato un amico della proprietaria. Lo stesso cane, nei giorni sorsi, aveva morso in ascensore una bimba di 9 anni, nipote della proprietaria. La scorsa notte l’allarme è scattato in via Aterno all’1,20: sul posto sono intervenuti la polizia, i vigili del … Continua a leggere

Missili israeliani su Gaza, un morto illeso il vero obiettivo

GAZA (CISGIORDANIA) – Quel che restava della fragile tregua imposta dalla road map è ormai definitivamente lettera morta. Oggi, dopo la rappresaglia scattata in seguito all’attentato kamikaze del 19 agosto a Gerusalemme, gli israeliani sono tornati a colpire a Gaza facendo un morto e una ventina di feriti, di cui due gravi. L’obiettivo del nuovo attacco era Wael Ekalan, esponente … Continua a leggere

“L’incapacità della Nasa dietro il disastro Columbia”

LA TRAGEDIA dello shuttle Columbia, nella cui esplosione morirono i sette membri dell’equipaggio, è colpa della Nasa quanto del frammento di schiuma protettiva che ne colpì l’ala sinistra durante il decollo. E’ questa la conclusione del rapporto ufficiale della commissione di esperti che in questi mesi hanno faticosamente e puntigliosamente ricostruito gli eventi culminati nell’incidente del 1° febbraio, nel quale … Continua a leggere

Totti, due settimane di stop nei guai la nazionale del Trap

ROMA – Trapattoni perde Francesco Totti. Nell’amichevole all’Olimpico contro il Betis Siviglia, il capitano della Roma ha subito un infortunio che lo costringerà a uno stop di due settimane. Il che significa che quasi sicuramente salterà i prossimi due impegni della nazionale, fondamentali per la qualificazione all’Europeo: il 6 settembre a Milano con il Galles e il 10 a Belgrado … Continua a leggere

Fuoco contro il marito infedele, la giovane amante è in fin di vita

Trapani – Viene a sapere che il marito la tradisce con una diciannovenne. Così stamattina, poco prima dell’alba, mette in atto la sua vendetta. Accecata dalla gelosia si avvicina furtivamente al furgone trasformato in roulotte, dove i due amanti dormono, e appicca il fuoco. Le fiamme avrebbero provocato l’esplosione della bombola a gas di cui è dotato il veicolo. Finisce … Continua a leggere

Strage a Bombay: 52 morti e 150 feriti

BOMBAY – Continua a salire il tragico bilancio dei due attentati dinamitardi di ieri a Bombay, compiuti con la tecnica dell’autobomba: sono almeno 52 i morti accertati, dopo il decesso in ospedale di altre cinque persone. Oltre 150 i feriti, molti dei quali versano in condizioni critiche. Il bilancio è stato aggiornato dal ministro della Sanità per lo Stato occidentale … Continua a leggere

Venezia, l’invasione degli italiani tra gialli sorici e la magia del Sud

VENEZIA – I numeri: 15 lungometraggi, di cui 3 nel concorso principale, 11 mediometraggi, 13 cortometraggi. Segni particolari: italiani (molti del Sud). Forte di una felice stagione ai botteghini, il nostro cinema arriva a questa 60esima edizione della Mostra del cinema di Venezia ormai ai nastri di partenza (da domani al 6 settembre) confermando da una parte con la consistenza … Continua a leggere

“Il mio viaggio dal buio alla luce così sono tornato a vedere”

Quando i medici gli hanno tolto il bendaggio dall’occhio, Michael May era senza parole. Dopo 46 anni passati al buio, poteva distinguere ombre e forme, e, dopo aver messo faticosamente un po’ più a fuoco l’ambiente intorno, ha visto per la prima volta anche il colore degli occhi e dei capelli di sua moglie Jennifer. Cieco dall’età di tre anni … Continua a leggere

Matarrese: “Se non parte la B si ferma anche la serie A”

ROMA – Il virus della ribellione si estende dalla serie B alla serie A tanto che comincia a essere a rischio anche la partenza del campionato maggiore. E’ il presidente del Brescia, Gino Corioni a minacciare: “Le sei squadre di serie A che sono con Gioco Calcio (la nuova piattaforma satellitare ndr) potrebbero decidere di non scendere in campo per … Continua a leggere